Problema trasferimento file e impostazioni Windows

Problema trasferimento file e impostazioni Windows

Poiché le versioni più recenti di hardware, computer e sistemi operativi come Microsoft Windows arrivano spesso sul mercato, la maggior parte di noi è tentata di aggiornare i propri computer. Durante l’aggiornamento del computer o di una versione più recente di Microsoft Windows, potresti trovare un lavoro ingrato spostare tutti i file e le impostazioni sul nuovo computer. Il trasferimento di file, impostazioni utente e applicazioni su un nuovo computer richiede giorni se eseguito manualmente. Esistono, tuttavia, alcuni modi per trasferire correttamente file e impostazioni. Trasferimento guidato di Windows

Il trasferimento di file tra computer o sistemi operativi è un processo lungo e alcuni file non possono essere trasferiti completamente se non si dispone di competenze tecniche. Windows Easy Transfer Wizard aiuta a semplificare il processo di trasferimento di file su nuovi computer. È uno strumento di migrazione integrato in Windows. Questo strumento fornisce un’interfaccia per tale migrazione e lo fa con una procedura guidata completa che ti accompagna in un tour guidato del processo. È possibile accedervi facendo clic sul menu “Start”, quindi “Accessori”, quindi “Strumenti di sistema”, quindi “Windows Easy Transfer”. Tutti i file trasferiti verranno ripristinati come sul vecchio computer. Questo metodo è utile solo per la risoluzione dei problemi con il trasferimento di file, non con le impostazioni.
Laplink PCMOVER

La migrazione delle impostazioni può essere più problematica della migrazione dei file. Impostazioni come valori di registro, preferenze utente o chiavi di attivazione sono difficili da spostare senza uno strumento di trasferimento. PCMOVER di Laplink è uno strumento utilizzato per trasferire file e impostazioni da PC a PC. Questo software dispone di una procedura guidata completa che consente di trasferire le impostazioni dell’utente, i file personali e i programmi con le impostazioni. Può essere utilizzato con qualsiasi computer che esegue Microsoft Windows ed è anche possibile utilizzarlo durante il trasferimento tra sistemi operativi. Un PCMOVER creerà un file immagine di tipo backup che può quindi essere spostato da un’unità CD/DVD o da un’unità flash USB. Fornisce un trasferimento rapido ed efficiente di file e impostazioni.
Altri metodi di trasferimento

Esistono altri modi per trasferire file e impostazioni di Windows per evitare di lasciare indietro i dati. Uno è attraverso un cavo di trasferimento, che è un cavo bridge da USB a USB che collega due computer insieme. Puoi anche utilizzare un’unità flash USB, un disco rigido esterno o un CD / DVD per trasferire file e impostazioni, se tutti questi mezzi sono noiosi. La maggior parte degli utenti utilizza anche una rete wireless per la migrazione di file e impostazioni. Tuttavia, le applicazioni software sono preferibili a tutti questi metodi, perché sono convenienti e richiedono meno tempo per il trasferimento.
Soluzioni per altri problemi di trasferimento

Durante il trasferimento di file e impostazioni tramite applicazioni software, potrebbero sorgere altri problemi. Ci sono soluzioni anche a questi problemi. Uno dei problemi più comuni che gli utenti devono affrontare è che alcune impostazioni non possono essere trasferite. Per evitare questo problema, è necessario installare questo programma prima di eseguire Windows Easy Transfer. Un altro problema che sorge è che alcuni file trasferiti sono illeggibili sul nuovo computer. Questo accade quando un programma per questo tipo di file non è stato ancora installato sul nuovo computer. A volte gli utenti possono vedere file o impostazioni non trasferiti affatto. Ciò accadrà solo quando i file non sono compatibili con questa versione di Windows.